Per quanto sia bello viaggiare, ci sono sempre due o tre cose che ci dispiace lasciare a casa: potendo, le porteremmo sempre con noi, perchè non possiamo più farne a meno.

Se una di queste è Sw-ing Navigator, fate pure spazio per il vostro notebook, caricatelo e partite sereni, perchè con Sw-ing Connector potete usarlo anche dall'altra parte del mondo, in tutte le sue funzionalità, esattamente come se foste in ufficio (certo, ci deve essere una connessione internet disponibile...). E se per caso l'aveste dimenticato, niente paura, potete collegarvi al datawarehouse aziendale anche col vostro tablet o smartphone, utilizzando un semplice browser.

Efficienza e controllo

Sw-ing Connector permette di utilizzare Sw-ing Navigator da remoto, collegandosi via internet ad un qualsiasi pc della rete locale, anche non dedicato. Sw-ing Connector
In questo modo i computer remoti possono, in maniera assolutamente sicura, accedere alla configurazione del datawarehouse ed interfacciare il database aziendale, mentre tutte le operazioni di navigazione ed elaborazione dei dati vengono sempre eseguite localmente, con eccellenti prestazioni complessive.

Sw-ing Connector, quando riceve una richiesta di accesso da parte di una istanza remota di Sw-ing Navigator:

  1. verifica le credenziali dell'utente;
  2. trasferisce a Sw-ing Navigator i dati di configurazione del datawarehouse, come il dizionario dei metadati, nel rispetto dei diritti di accesso dell'utente connesso;
  3. esegue le interrogazioni al database richieste dall'utente;
  4. trasmette a Sw-ing Navigator i dati estratti dal DBMS in forma crittografata e compressa;
  5. gestisce particolari operazioni che, eseguite dall'utente remoto, devono essere trasferite alla configurazione del datawarehouse, come ad esempio la modifica della password di accesso.

Massima flessibilità

Connessione via browserPer avere la possibilità di accedere al datawarehouse aziendale nel modo più semplice possibile, Sw-ing Connector consente di utilizzare come client anche un semplice browser, disponibile per tutte le piattaforme di personal computer, tablet e smartphone. Anche in questo caso viene sempre garantita la massima sicurezza, con il controllo delle credenziali e l'applicazione delle politiche di accesso, ed i dati vengono trasferiti al browser come pagine HTML navigabili (esempio).

L'utente ha inoltre la possibilità di esportare i dati in formato Microsoft Excel (esempio), Adobe Acrobat (PDF) (esempio), testo (CSV), nonchè nel formato package.

Con Sw-ing Connector si allarga la platea dei possibili utilizzatori di Sw-ing 6: grazie ad esso agenti, clienti, fornitori, filiali nazionali o estere, insomma tutti coloro che hanno necessità di accedere dall'esterno al vostro datawarehouse, possono farlo nel modo che preferiscono.