L'arma segreta di Sw-ing 6 si chiama package: dati e metadati del datawarehouse aziendale vengono estratti e salvati in un file che può essere utilizzato anche con la versione gratuita di Sw-ing Navigator, Sw-ing Reader.

L'unica cosa che Sw-ing Reader non può fare con i package è modificare i parametri di interrogazione o accedere al database per aggiornare i dati; per il resto, è in grado di fare tutto quello che fa Sw-ing Navigator: creare tabelle pivot e grafici, modificare l'ordine dei livelli di aggregazione, stampare report, esportare i dati: insomma, tutto.

Sw-ing Reader è gratuito e può essere liberamente distribuito ad agenti, clienti e fornitori perchè possano leggere ed elaborare le informazioni di loro competenza nel modo migliore; con Sw-ing Publisher è anche possibile fare in modo che ogni utente riceva i package come allegati e-mail, in modo automatico e a scadenza regolare, con un notevole beneficio per la comunicazione e l'immagine aziendale.


Nota

Sw-ing Reader è a tutti gli effetti Sw-ing Navigator privo della licenza di attivazione: la denominazione Reader viene utilizzata per semplicità ma in realtà non vi è alcuna differenza fra gli eseguibili dei due prodotti.